Comune di
Montefiascone
News
Venerdì 21 Agosto 2015
57^ Fiera del Vino: un evento di tutti e per tutti, tra novità e tradizione.

Domenica 16 agosto è calato il sipario sulla 57^ Fiera del Vino di Montefiascone, dopo 16 giorni di vino ed eventi. Un'edizione piena di attese e di aspettative, perché quest’anno dopo molti anni, l’organizzazione e la gestione dell’evento è stata affidata interamente alla rinnovata Pro Loco di Montefiascone. Il lavoro della nuova squadra è iniziato a febbraio, con un unico obiettivo: quello di unificare, compattare e valorizzare tutte le ricchezze del nostro territorio. Quasi 80 le Associazioni contattate per raccogliere proposte, più quelle pervenute spontaneamente da privati cittadini, che hanno voluto partecipare e contribuire alla realizzazione dell’evento storico di Montefiascone.

La manifestazione di 16 giorni, con un calendario di quasi 100 eventi è iniziata la sera del 1° Agosto. Al taglio del nastro erano presenti il Sindaco Luciano Cimarello e il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. Insieme hanno dato il via alle danze: 9 le cantine del tradizionale Circuito Enoico “In Cantina con Defuk”, che quest’anno è stato riservato solamente alle cinque case vinicole di Montefiascone (Cantina di Montefiascone, Antica Cantina Leonardi, Cantina Stefanoni, Cantina Falesco e Cantina Piana dell’Orso) e diviso in percorso bianco e percorso rosso. Per gli amanti dei vini D.O.C. invece, nel week end centrale della Fiera (6, 7 ed 8 agosto) è stato creato nei giardini della Rocca dei Papi il Villaggio Enoico, ideato da Carlo Zucchetti, dove i visitatori hanno potuto degustare i vini delle prime 5 D.O.C. d’Italia (Brunello di Montalcino, Vernaccia di San Gimignano, Frascati, Ischia e Montefiascone), seduti ad un tavolo ed ascoltando musica dal vivo.

Tre Arene, ciascuna riservata a uno dei tre istituti bancari (Banca Cattolica – Gruppo Creval, Banca di Credito Cooperativo di Roma, Banca di Viterbo) e alla Fondazione Carivit, sponsor e partner della manifestazione, hanno ospitato una grande varietà di eventi: nell’Arena Banca Cattolica (Piazzale Roma) ogni sera la Piazza ha sempre accolto un gran numero di spettatori: le esibizioni delle tre Scuole di Ballo, delle tre Compagnie teatrali di Montefiascone, concerti, serate dedicate al Corteo Storico di Montefiascone (Palio delle botti, Gara della Pigiatura e sfilata narrata in occasione del Defuk Day) e serate di solidarietà, come la gara podistica “una Corsa per la Vita” promossa dall’Associazione Avis di Montefiascone. Nell’Arena Banca di Viterbo (Piazzale Frigo) ogni sera si è potuto ascoltare un concerto, tutti di band con musicisti di Montefiascone, da studenti delle scuole di musica o del conservatorio, ad insegnanti e professionisti, che ogni sera hanno regalato spettacoli di alta qualità e riempito la Piazza sia di persone arrivate proprio per ascoltarli, sia di chi passando è stato attirato dalla musica ed ha deciso di trascorrere lì la serata. Concerti di musica classica, conferenze, presentazioni di libri sono stati tutti concentrati nella piccola e suggestiva Arena Fondazione Carivit a Largo San Pietro: serate sempre con un pubblico numeroso ed attento. La Rocca dei Papi è stata il “Castello del Vino”, nell’Arena Banca di Credito Cooperativo di Roma hanno avuto luogo non solo le degustazioni guidate delle 5 Cantine di Montefiascone ma anche la conferenza “Montefiascone e il suo Vino” tenuta da Giancarlo Breccola nella sera di San Lorenzo e, soprattutto, un evento esclusivo e prestigioso: la Conferenza di Presentazione Ufficale del Consorzio per la tutela del Marchio Est! Est!! Est!!!, a cui hanno partecipato oltre a Carlo Zucchetti, all’Assessore Renato Trapè, al Presidente della Pro Loco Vaniel Maestosi e al segretario Mauro Marinelli, moderatori dell’evento, Riccardo Cotarella (Cantina Falesco), Mario Trapè (Cantina di Montefiascone), Stefano Stefanoni (Cantina Stefanoni), Riccardo Aputini (Antica Cantina Leonardi) e Vittorio Puri (Cantina Villa Puri).

Questa Fiera del Vino, come annunciato in Conferenza Stampa il 4 Luglio scorso, dal Presidente Vaniel Maestosi, è stata una Fiera di tutti e per tutti. Ogni fascia di età e gusto culturale ha avuto una sua parte.

Dal 2 Agosto, sera della sua inaugurazione, la mostra “Arte Libera Tutti” ha proposto ogni sera un coinvolgente percorso artistico in una location altrettanto suggestiva: le ex Carceri Papaline. Una parte del percorso è stata dedicata all'esposizione dei lavori prodotti nell'ambito del workshop "Ali e radici" curato da Marcella Brancaforte e Sabine Meyer con un gruppo di richiedenti asilo in Italia, realizzato in collaborazione con Librimmaginari/Arci Viterbo/Arci Solidarietà Viterbo/Estasiarci nell'ambito del progetto SPRAR - Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati.

Non sono state tralasciate le esigenze dei più piccini. Per i bambini dai 3 ai 10 anni tutte le sere è stato riservato uno spazio sicuro ed esclusivo, grazie alla collaborazione con la Ludoteca Comunale Tata Francesca iniziata quest'anno. Inoltre Nei giorni 6, 7, 8, 12, 13 e 14 Agosto i bambini hanno giocato ed imparato, con laboratori creativi che hanno riscosso successo ed entusiasmo tra i piccoli ed i genitori, curati dalle Associazioni Estrosidee e La Metaphora.

Associazioni sportive e motoristiche hanno avuto il loro spazio in un’Arena interamente dedicata a loro: L’Arena Pro Loco, presso il Lungolago. Esibizioni di Fitness, torneo di Beach Volley, Mostra statica di Fiat 500, Vespe e Saltapicchie, che ha raccontato la loro storia e la loro evoluzione, ed anche qui uno spazio dedicato ai giochi all’aria aperta per i più piccoli: I Giochi di Bacco, ideati e promossi dalle 4 Società Sportive di Montefiascone: ASD Libertas, Montefiascone Baseball e Softball, Montefiascone Calcio e ASD Ruli Taekwondo.

Forse complice anche il clima particolarmente caldo di quest’anno, ogni sera di questi 16 giorni ha visto passeggiare per il centro un gran numero di persone, attratte dagli spettacoli hanno riempito le Arene, hanno visitato le cantine e degustato i nostri vini, hanno passeggiato per il Corso del paese, in cui quasi tutti i negozi sfitti sono stati presi in gestione da espositori e commercianti, ricreando l’atmosfera di una Montefiascone felice e vivace che ognuno di noi ha amato rivivere.

Tra la moltitudine di eventi in calendario, quelli che hanno raccolto un maggior numero di spettatori non sono stati solamente quelli che ci si aspettava. La serata dedicata al Corteo Storico, evento che ogni anno cattura ed emoziona turisti e montefiasconesi, con una sfilata narrata ed una rappresentazione interamente riscritta dallo scrittore Mario Lozzi ed interpretata dagli stessi figuranti; l’incontro con i Dear Jack, in cui i giovani musicisti si sono raccontati e si sono offerti per foto ed autografi con le loro fans: una serata completamente a costo zero per la Pro Loco, che ha voluto, nonostante la Band non potesse esibirsi in un concerto per motivi di immagine dettati dalla Casa Discografica, comunque averli sul palco, proprio nell’ottica di promuovere le eccellenze del Territorio. Il Concerto di Chiusura del 16 Agosto, di Morgan & Megahertz che, pur salendo sul palco in ritardo rispetto all’orario, ha esordito con una reinterpretazione della Toccata e Fuga in Re minore di Bach ed ha regalato al pubblico un repertorio originale, composto di brani propri e presi in prestito dal cantautorato italiano (Domenico Modugno, Giorgio Gaber e tanti altri) completamente riarrangiato in chiave elettronica, con strumenti quali tastiere, sintetizzatori, chitarra elettrica, basso, theramin, tromba e fagotto. Nella serata di ferragosto si è ballato fino a tarda notte: dalle 22 il concerto di musiche popolari come pizzica, taranta e tamurriata della band Mamma Li Turchi ha fatto ballare e coinvolto una grande quantità di pubblico a Piazzale Roma (Arena Banca Cattolica), dalla mezzanotte in poi, la discoteca ad impatto acustico zero Silent Wine Disco, evento ideato da Le Piccole Pesti, ha fatto ballare giovani, giovanissimi e meno giovani, con musica in cuffia mixata da 3 deejay’s di Montefiascone, per le vie del centro storico.

Una Fiera del Vino di tutti e per tutti, non solo nella programmazione degli eventi. Tramite un bando pubblicato a maggio, la Pro Loco ha dato a oltre 60 ragazzi, in età compresa tra i 20 ed i 35 anni, la possibilità di lavorare all’interno delle cantine, nei punti informazione e vendita, nell’allestimento delle Arene (che sono state completamente disallestite già la mattina seguente all’ultimo giorno di Fiera) nell’ottica di un coinvolgimento totale del Territorio con cui collaborare alla riuscita dell'evento più importante di Montefiascone. Ogni sera i ragazzi hanno lavorato con impegno e passione, anche questo ha contribuito alla riuscita dell’evento, nella sua atmosfera di condivisione e collaborazione.

Gli appuntamenti della Pro Loco però non si sono fermati il 16 Agosto. Già dal 20 Agosto p.v. sarà possibile, all’interno dell’esposizione “Montefiascone Ritrovata” presso le Carceri Papaline, visitare le due celle dedicate alla Fiera del Vino, una con la sua storia, e l’altra dove rivivere le emozioni di questa edizione, grazie alle foto dei 4 studi fotografici di Montefiascone che hanno collaborato insieme per la prima volta per raccogliere una documentazione fotografica e video della manifestazione, un'archivio esteso e davvero prezioso.

In questo 'nuovo anno' della Fiera del Vino, se non tutto è andato alla perfezione, sicuramente è stata creata una struttura solida su cui ricominciare a costruire, tra novità e tradizione, con la precisa idea che senza una solida impalcatura non si può dipingere nulla.

Tutti i giudizi, le valutazioni e i dati precisi, saranno esposti durante la Conferenza Stampa di chiusura della Fiera del Vino, promessa più volte e fissata dal Direttivo Pro Loco Sabato 5 Settembre 2015 alle ore 11 presso la Rocca dei Papi di Montefiascone. Nella conferenza si parlerà dell'evento sia in termini “emozionali”, sia tecnici, logistici, artistici ed economici. Inoltre sarà presentato, discusso e pubblicato il bilancio ufficiale della Fiera del Vino, con ogni sfumatura e dettaglio.

Per rivivere tutte le emozioni della Fiera, è possibile visitare la Galleria Fotografica completa sul sito www.fieradelvinomontefiascone.it.

Meteo Montefiascone
da Facebook

FIERA DEL VINO 2015 from Pro Loco Montefiascone on Vimeo.

Tesseramento 2016
Home | Pro Loco | Fiera del Vino | Notizie | Montefiascone | Info e Contatti
ASSOCIAZIONE PRO LOCO MONTEFIASCONE - Via Golfarelli 18 - 01027 Montefiascone (VT) - Codice Fiscale: 90096660569 - Partita Iva: 02017980562